Lunedì 25 Gennaio 2021

LOGO X SITO OK

Per la Leonessa Brescia parola a Natalia Girotto

A pochi giorni dal debutto in campionato per l’inizio della “tanto attesa” stagione agonistica 2020/2021, vi riportiamo una sintesi della chiacchierata con la vice-capitano della Pallamano Leonessa Brescia, l’italo brasiliana Natalia Girotto.

.Alla vigilia dell’inizio del campionato, dopo un lungo stop forzato, come ci si sente?

Sono carica e, come credo, anche le mie compagne di squadra. E’ da tempo che attendavamo questo fatidico giorno. La situazione sanitaria che si è creata è stata molto brutta ed il nostro conseguente stop alle partite è stato faticoso ma ora è arrivato il momento di mettercela tutta.

.La testata giornalistica web Bresciasport ti ha decretata sportiva dell’anno 2020, te lo aspettavi?

Sinceramente no! È stata una soddisfazione e ne sono molto orgogliosa. E’ una bella notizia per iniziare l'anno con il piede giusto.

.Sei la vice capitano della squadra ed anche la giocatrice con più esperienza, cosa senti di suggerire alle tue compagne di squadra?

Da suggerire… Penso che le mie compagne sappiano quanto è importante questo campionato, diversamente da altri, è un anno dove ci sono tante ragazze giovani che pian piano si devono amalgamare e che in un prossimo futuro avranno spazio in prima squadra. Abbiamo bisogno anche della loro forza e della loro grinta ma soprattutto noi “esperte” dobbiamo essere consapevoli che ci dobbiamo prendere le nostre responsabilità. Sono certa che se giochiamo unite, con il cuore ed il coraggio che ci contraddistingue, tutte insieme faremo delle belle prestazioni.

In bocca al lupo a Natalia e a tutte le Leonesse per un buon inizio!

Pallamano Leonessa Brescia

-          Stampa -